Visualizzazioni totali

domenica 22 dicembre 2013

Gli struffoli

Buona sera a tutti, da buona campana a casa nostra non posso mancare gli struffoli e 
quindi avendo ancora della buona Farina Antiqua in casa(troverete l'articolo di questa azienda qui insieme alla ricetta del babà rustico)mi sono messa a lavoro per farli.


Ingredienti:
  • 600 g di farina;
  • 4 uova intere + 1 tuorlo;
  • 2 cucchiai di zucchero;
  • 80 g di burro;
  • 1 bicchierino di limoncello o rum;
  • scorza di mezzo limone grattugiata;
  • un pizzico di sale;
  • olio per friggere;
  • 400 g di miele;
  • confettini colorati(qui li chiamiamo diavulilli).
Procedimento:
Disponete la farina a fontana sul piano di lavoro, impastatela con uova, burro, zucchero, la scorza di mezzo limone grattugiata, un bicchierino di rum e un po' di sale.
Una volta ottenuto un buon impasto dategli la forma a palla e fatelo riposare per mezz'ora.
Poi lavorate ancora l'impasto, tagliatene un pezzo alla volta e create dei bastoncini spessi come un dito, tagliate a tocchettini e disponeteli su un telo infarinato.
Friggeteli pochi alla volta in abbondante olio bollente finché non risulteranno dorati.
Fate sciogliere il miele a bagnomaria in una pentola abbastanza capiente, toglietela dal fuoco e unite gli struffoli fritti, rimescolando delicatamente, disponeteli sul vassoio e cospargeteli con i confettini colorati.

Sembra un procedimento lungo, anche se ho cercato di fare la ricetta breve, ma vi assicuro che si fanno subito e vedrete che buoni ^_^




14 commenti:

  1. Adoro gli struffoli anche se non ho mai provato a prepararli a casa! Non sembrano difficili però ^^

    RispondiElimina
  2. Mi piacciono moltissimo gli struffoli pero' non sapevo la ricetta ;) mi hai fatto venire una voglia....che dovrò provarli anche io a farli presto :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere sapere che vuoi provare a farli, vedrai che ti verranno benissimo

      Elimina
  3. mi piacciono tantissimo gli struffoli,ogni volta che li faccio metto quintali di miele sopra.

    RispondiElimina
  4. ne ho sentito parlare di queste bonta' !! io non li ho mai provati ,e come hai desritto la procedura sembra abbastanza semplice vorrei provarli a fare , speriamo bene !!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Semplicissima, prova e poi mi fai sapere ;)

      Elimina
  5. Li ho assaggiati a casa di un'amica e mi sono piaciuti moltissimo. Vorrei provare a farli, poi ti dico come sono venuti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aspetto di sapere allora come ti sono venuti ;)

      Elimina
  6. Che ricordi dell'infanzia. Me li spediva sempre mia zia da Napoli e quando arrivano ormai duri come il cemento visto le poste italiane dell'epoca, erano deliziosi perchè fatti con l'amore che solo una zia può darti ... Grazie per questo ricordo

    RispondiElimina
  7. Io li adoro ! *_* ne vado pazza! Voglio provarli a farli :D

    RispondiElimina
  8. sono bellissimi da vedere e devon anche esser molto ma molto buoni, auguri di buon natale^^

    RispondiElimina
  9. Non ho mai provato questa ricetta, vedrò di provarli pure io sono così invitanti

    RispondiElimina