Visualizzazioni totali

mercoledì 30 aprile 2014

Leonessa Coast to Coast

In occasione della II edizione di By Tourist On The Sea lo staff Gusto Mediterraneo e Pasta Leonessa hanno organizzato un contest,quindi io ho pensato di partecipare presentando una ricetta che mi ricordava la festa che si svolgeva nel mio paese di origine.
Insieme ad altre blogger abbiamo ricevuto un kit di pasta Maruzze e Spaghettoni con un bellissimo grembiule per poter realizzare una ricetta dal sapore di mare.

Come vi dicevo la ricetta che ho pensato di presentarvi, mi ricorda la sagra delle cozze che si svolgeva ad Arienzo (Ce) mio paese d'origine, con l'aggiunta di altri ingredienti gustosi, perché come si dice dalle mie parti "robba 'e mangiatorio, nun se porta a cunfessorio" (i peccati di gola non si portano nel confessionale).

...ed ecco il mio piatto realizzato per il contest...

Maruzze cozze, fasolari, vongole, gamberoni e fagioli
Ingredienti x 2 persone:
120 g e past maruzz, 80 g e fasule burlott cuciute, uoglie aliv extravergin, na spicchie r'aglie. cozzeche, vongl 
fasular, gamberon e vin janche 100 g e sals e pummarola ciliegina (si ve piace) n'antecchie e prutusine.
******************************************************************************* 120 g di pasta maruzze 80 g di fagioli borlotti cotti olio evo q.b, 1 spicchio d'aglio, cozze, vongole fasolari gamberoni vino bianco 100 g di salsa di pomodoro ciliegino ( se lo preferite) un ciuffetto di prezzemolo.

Procedimento: Spazzolate e lavate bene le cozze, tenete le vongole e le fasolari sotto l’acqua corrente così da eliminare la sabbia.
In un tegame molto ampio mettere l’olio evo con l’aglio schiacciato, quando risulterà imbiondito eliminarlo ed aggiungere le cozze, le fasolari, le vongole ed i gamberi, fate cuocere a fuoco vivace sfumando con vino bianco, per dare un tocco di colore al piatto se preferite possiamo aggiungere un po’ di salsa di pomodoro ciliegino, lasciare cuocere coperto a fuoco moderato per circa mezz’ora.



Lessiamo la pasta facendo attenzione di tirarla su qualche minuto prima.
Prendere una schiumarola, togliere le vongole, le cozze, le fasolari ed i gamberi dal tegame e nel loro sughetto aggiungiamo i fagioli.
Mantechiamo con il sughetto (se occorre aggiungete un po’ di acqua di cottura della pasta)
Impiattiamo e buon appetito ^_^

Sono rimasta molto contenta di aver partecipato a questo contest, perché ho potuto assaggiare una pasta buonissima che tiene perfettamente i tempi di cottura indicati.

40 commenti:

  1. Ciao, innanzitutto ti faccio in bocca al lupo per il contest e poi tanti ma tanti complimenti per il piatto che hai realizzato, come sempre trovo sempre delle ricette molto squisite nel tuo blog :)

    RispondiElimina
  2. Un piatto davvero gustoso ;) mai mangiata la pasta maruzze...poi con il tuo condimento..è sicuro una cosa da provare! Ho letto la tua ricetta e la trovo molto interessante la proverò anche io. In bocca al lupo per il tuo contest

    RispondiElimina
  3. Io ti seguo da qualche mese con molto piacere perchè realizzi tutte ricette che fanno al caso mio :D che sono di forchetta come si dice dalle mie parti. Un piatto che realizzerò anche io a casa! Grazie per le info e tanti xxxx per te

    RispondiElimina
  4. Sento già il profumo di questo piatto :D anche se siamo distanti! La pasta deve essere molto buona la comprerò per assagiarla. In bocca al lupissimo per il contest

    RispondiElimina
  5. Che deliziaaaaaaaaaaaa :) la ricetta mi incuriosisce moltissimo ;) la pasta sembra tenere la cottura...vedo che non si è come dire "sfaldata" e questo è ottimo!! Tanti xxx per te

    RispondiElimina
  6. Che delizia la tua ricetta per il contest, io faccio il tifo per te, un piatto goloso e saporitissimo!

    RispondiElimina
  7. La ricetta sembra ottima così come la presentazione! Complimenti, mi fai proprio venire appetito anche se ho pranzato da poco :-)

    RispondiElimina
  8. in bocca al lupo per tutto. Sei bravissima e la pasta deve essere buonissima. Complimenti sinceri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Zia Cocò, anche i tuoi piatti mi piacciono tantissimo :D

      Elimina
  9. In effetti se dovessimo confessarci tutti i peccatucci di gola, andremmo tutti all'inferno, mi sa :-)
    Hai preparato davvero un piatto delizioso, che mi ricorda la ricetta di mia madre dei pasta e fagioli con le cozze, ma la tua ricetta è ancora più ricca (e bella!!!)

    RispondiElimina
  10. Una super ricetta questa volta, i frutti del nostro mare rendono le Maruzze ancor piu' buone

    RispondiElimina
  11. In bocca al lupo per il contest, la tua ricetta è strepitosa, buonissima la pasta leonessa confermo :)

    RispondiElimina
  12. wowwwwww complimenti che piatto favoloso, le maruzze leonessa sono un formato carinissimo, molto brava

    RispondiElimina
  13. hai reso omaggio nel migliore dei modi a questa pasta, mi è piaciuta moltissimo la ricetta e come l'hai scritta in dialetto. Complimenti

    RispondiElimina
  14. Ho letto il tuo post con l'acquolina in bocca e dalle bellissime immagini che hai postato mi sembra di sentirne già il profumo..queste Maruzze devono essere proprio qualcosa di prelibato..molto gustose e ricche di sapore...non conoscevo pasta Leonessa ma deve essere proprio di ottima qualità..bravissima e un grande in bocca al lupo per il contest!!!

    RispondiElimina
  15. che bontà questo piatto e poi è presentato in maniera eccellente..complimenti ed in bocca al lupo per il contest

    RispondiElimina
  16. ma che bontà può essere questo piatto? Non conoscevo la pasta Leonessa, dici che la trovo al supermercato?

    RispondiElimina
  17. Una prelibatezza questa ricetta!!! Mi piace particolarmente.. impazzisco per il pesce e soprattutto per i gamberi. In bocca a lupo per il contest!

    RispondiElimina
  18. il piatto che hai realizzato per il contest è lodevole e invitante, complimenti perchè lo trovo davvero ben fatto, la scelta delle maruzze come tipo di pasta è azzeccata, l'impiattamento è da vera chef, in bocca al lupo per il contest Leonessa

    RispondiElimina
  19. Lo confesso non sono una buona cuoca in cucina, quindi passo il tempo sui blog di cucina per copiare ricette gustose con la speranza di riuscire a ricrearli ;). Mi piace la spiegazione passo passo, in modo da risultare semplice anche per una frana come me ^_^ Grazie mille, ti faccio i miei complimenti ed in bocca al lupo per il contest

    RispondiElimina
  20. Mamma che belle le tue Maruzze, si presentano in modo impeccabile. Non ho mai abbinato i fagioli ai frutti di mare, chissà forse potrebbero piacermi. Di sicuro copio la tua ricetta visto che è spiegata chiaramente fase dopo fase e in bocca al lupo per il contest Pasta Leonessa, meriti di vincere!

    RispondiElimina
  21. Hai usato un formato di pasta che non conoscevo ma mi pare perfetto per trattenere i sapori e il sughetto che hai preparato che è qualcosa di eccezionale io adoro cozze e vongole che aspetto delizioso per me un piatto enorme!In bocca al lupo per il contest!

    RispondiElimina
  22. Wow sicuramente hai ottime possibilità di vincere questo contest coast to coast! Hai preparato una ricetta davvero interessante, mai provato a unire i fagioli ai frutti di mare mi piace l'idea! Complienti !

    RispondiElimina
  23. uhh le maruzze un formato che mi ispira tantissimo! che dire ho la bavetta alla bocca mamma mia che ingredienti hai utilizzato si vede che sono freschi e di qualità a partire dalla pasta! eh così partecipi a un contest molto interessante ti auguro di arrivare ai primi posti te lo meriti!

    RispondiElimina