Visualizzazioni totali

mercoledì 21 maggio 2014

Azienda Vitivinicola Paola Di Mauro - Colle Picchioni

Miei carissimi followers, non sono una grande esperta di vino, ma a mio parere penso che bianco o rosso che sia, il vino debba avere un gusto deciso, per accompagnare i nostri piatti, proprio come i vini che propone Colle Picchioni, voi che ne dite?
Ho avuto modo di apprezzare, il sapore dei vini che propone l'azienda in diverse pietanze che vi mostrerò in seguito.


Dal sito





ColleRosso ho avuto modo di abbinarlo alle rotelle prosciutto e formaggio, perché è un vino rosso che si sposa magnificamente ai primi piatti, ma lo si può abbinare anche a carni bianche, arrosto e pesci salsati.
E' ottenuto da vitigni di cesanese e merlot, ha un colore rosso rubino molto intenso,ha un gusto deciso e di carattere.

Il secondo che voglio presentarvi è Donna Paola, un vino bianco dal colore giallo oro, molto brillante, ha un un profumo intenso ma molto delicato di fiori di acacia e mele golden, il sapore è asciutto, sapido ma molto persistente ed è ottenuto da vitigni malvasia, trebbiano e semillon.
Si abbina a pesci e carni bianche.  


La campionatura era composta 
da altri due vini: 
Perlaia e Coste Rotonde.


*Perlaia ha un colore rosso rubino, piuttosto intenso, dal sapore asciutto ma sapido, morbido, di grande eleganza e completezza, è ottenuto da vitigni di merlot, sangiovese e cabernet sauvignon.

E' consigliabile abbinarlo con carni rosse e bianche oppure a zuppe di pesce.
*Coste Rotonde ha un colore giallo paglierino carico, un profumo molto intenso, con sentori di mele golden, anice e fiori di campo ed ha un sapore molto persistente.
Trova giusto abbinamento con piatti di pesce sia grigliati che salsati, carni bianche e primi piatti.

Ringrazio l'azienda per la gentile collaborazione e vi ricordo che potete acquistare i vini Colle Picchioni qui.
****************************************
AGGIORNAMENTO POST
Mi è stata chiesta la ricetta delle rotelle, come si fa a negarvela? Quindi eccomi qui a scrivervi gli ingredienti ed il procedimento.

Avete presente la ricetta per preparare la pasta fresca? Nooo??? 
Ok allora vediamo gli ingredienti e la realizzazione.

Ingredienti per la pasta:
-400 g di farina 00;
-4 uova;
-1 cucchiaino di sale;
-qualche goccia di olio;
-acqua quanto basta.
Procedimento:
Setacciate la farina e disponetela a mucchio sulla spianatoia, creando al centro un piccolo cratere, versate al centro le uova, precedentemente sbattute (almeno così faccio io) il sale e l'olio, incorporate la farina agli altri ingredienti, usando le mani. Lavorate l’impasto, fino ad ottenere un composto omogeneo aggiungendo, se l’impasto lo richiede, un goccio di acqua tiepida. Ora fate riposare il panetto ottenuto, coprendolo con un panno per circa 30 minuti.
Ingredienti per il ripieno:
Ricotta, prosciutto cotto ed un po' di sale.
Procedimento per il ripieno:
Mi sono ricordata che per riempire i cannoli, la ricotta la lavoravo nel passaverdure, facendola trasformare in una crema e così ho fatto anche per creare il ripieno per le rotelle, poi ho aggiunto un po' di sale, il prosciutto a pezzettini minuscoli ed ho amalgamato tutto.
Ora procediamo a stendere il panetto sulla spianatoia infarinata, prendiamo il ripieno che abbiamo preparato, lo mettiamo sulla sfoglia che abbiamo ottenuto, delicatamente la arrotoliamo ed ecco fatto :) Non vi resta che tagliarle a rotelle. Io le ho condite con sugo di pomodoro, sta a voi liberare la vostra fantasia ora ;)
Spero di esservi stata utile. Un bacio alla prossima ^_^



35 commenti:

  1. A chi lo dici, io nemmeno sono una grande intenditrice di vini, ma in compagnia di amici e parenti mi piace portare in tavola dei vini buoni, di colle picchioni non ne ho mai assaggiati, quando torna mio marito faccio scegliere lui cosa prendere ;) Grazie per la segnalazione!

    RispondiElimina
  2. Anch'io avrei abbinato il collerosso ad un buon primo piatto e donna paola ad un piatto di pesce, dalle foto vedo che hanno entrambi un bel colore, quindi il sapore di questi vini Colle Picchioni dev'essere sicuramente eccezionale.

    RispondiElimina
  3. Il vino collerosso abbinato alle rotelle con prosciutto e formaggio ...per me è una novità :D deve essere un abbinamento eccezionale e sfizioso...ma la ricetta si potrebbe avere? La vorrei passare alla mia signora ;) Comunque presenti sempre belle aziende, Colle Picchioni non l'avevo mai sentita prima...grazie per le info

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Enzino modificherò il post e metterò anche la ricetta, ho visto che è piaciuta :)

      Elimina
  4. Voglio assolutamente la ricetta del primo piatto che hai realizzato, cosa sono quei rotolini???? Per quanto riguarda il vino non lo conosce, ma sono sicura che mio marito ne avrà già sentito parlare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Laura, come ho detto ad Enzino modificherò il post così avrete la ricetta :)

      Elimina
  5. un ricetta davvero strepitosa e ottimo anche l'abbinamento con i vini, questa azienda non la conoscevo ma voglio scoprirla immediatamente andando sul loro sito

    RispondiElimina
  6. Le tue due ricette sono fenomenali e mi piace come hai saputo abbinare bene il vino. Non conoscevo questa azienda vitivinicola ma essendo un'amante di vino, presto assaggerò il vino che hai presentato, abbinandolo al meglio come hai fatto tu.

    RispondiElimina
  7. che meraviglia i tuoi piatti non conoscevo questi vini, sembrano davvero di ottima qualità

    RispondiElimina
  8. Io non capisco nulla di vino ma ti assicuro che so riconoscere quello buono e di qualità..quest'azienda vitinicola che mi presenti oggi non la conoscevo ma mi ispira tantissimo e poi sai mi fido tanto delle tue recensioni..dei vini che proverò senz'altro e poi vabbè..non ho parole per le tue squisite e buonissime ricette!!!

    RispondiElimina
  9. Adoro i vini di qualità e spesso infatti mi piace assaggiare vini diversi :) questo marchio non lo conoscevo ma devo dire che dai tuoi abbinamenti mi sono molto incuriosita di provarli.

    RispondiElimina
  10. Mi piace spesso invitare in casa amici a cena, soprattutto il sabato sera :) e a volte compro dei vini anche se ultimamente non mi hanno soddisfatto alcuni marchi...pertanto vorrei provare Colle Picchioni :) magari proverò a fare queste delizie che hai cucinato tu. Grazie

    RispondiElimina
  11. ti faccio i miei complimenti per come hai abbinato il vino colle picchioni ai tuoi piatti lo hai fatto con cura io non ne capisco tra bianco o rosso sbaglio sempre gli abbinamenti ma dopo aver assaggiato un buon vino automaticamente so a quali piatti abbinarlo...

    RispondiElimina
  12. Mamma mia che manicaretti, abbini i vini divinamente e si vede che curi i dettagli! Io amo il vino rosso per cui apprezzerei Collerosso, mi piace che si possa abbinare con più pietanze!

    RispondiElimina
  13. Bravissima cara, sei un vero chef ! Con le tue doti culinarie i vini si abbinano perfettamente! Un bell'invito a pranzo?? Personalmente amo il pesce e il vino bianco, fantastico il vino Donna Paola, il suo bouquet mi ispira molto!

    RispondiElimina
  14. Le ricette sono deliziosissime accompagnate poi da questi vini...accoppiata vincente! Devo provare soprattutto il Bianco del lazio..mi ispira particolarmente!

    RispondiElimina
  15. questi vini Colli Picchioni devono essere deliziosi, proverei volentieri il Collerosso che tu hai abbinato magnificamente alle rotelle prosciutto e formaggio, delizioso anche l'accostamente del Donna Paola

    RispondiElimina
  16. Hai fatto bene a modificare il post questi rotoli sono favolosi e sembrano anche facili da realizzare .... ci voglio provare anche io magari ricerco questo marchio di vini così faccio l'abbinamento completo.

    RispondiElimina
  17. Donna Paola mi ispira parecchio! Di solito tendo a preferire i rossi ai bianchi, ma con l'arrivo dei primi caldi il vino bianco fresco diventa un must! Ottime anche le tue ricette ... quelle rotelle mi sa che te li copierò

    RispondiElimina
  18. Ottimi questi vini.
    Vado a fare subito un giro sul sito perché mi piacerebbe acquistarli!

    RispondiElimina
  19. che bontà... che meraviglia... piatti squisitissimi io amo i polipetti fatti così come li hai fatti tu... e il vino deve essere buonissimo...lo si deve solo assaggiare... provvedo subito grazie delle info, della ricetta e della ottima recensione...

    RispondiElimina
  20. AMO IL VINO NELLA QUANTITA' GIUSTA , TU LAI ACCOMPAGNIATO NEI PIATTI BUONI .HO UNA CENA IMPORTANTE FRA UNA 20 DI GIORNI NON POSSO FARMI SCAPPARE QUESTO VINO OTTIMO.

    RispondiElimina
  21. Un bicchiere di vino in compagnia non va mai rifiutsto...l`importante é che siabuono...e questi sembrano ottimi!!
    Complimenti ottima ricetta

    RispondiElimina
  22. Conosco molto bene questi vini, perchè durante le festività e non a casa mia non devono mai mancare, se no chi lo sente a mio marito!! Complimenti per le ricette, molto invitanti!

    RispondiElimina
  23. Fatto benissimo ad aggiungere la ricetta, in effetti ci dai la possibilità di gustare il buon vino che presenti con una pietanza altrettanto buona :-)

    RispondiElimina
  24. chissà che buone le tue ricette, il vino che hai utilizzato sembra ottimo non conoscevo quest'azienda vinicola

    RispondiElimina
  25. Che bei vini, non conoscevo questa cantina che corro subito a visitare. Complimenti per le tue preparazioni che hai egregiamente abbinato.

    RispondiElimina
  26. Un ottimo vino è proprio quello che ci vuole per accompagnare piatti squisiti come quelli che hai realizzato. Non conoscevo questa Azienda Vinicola ma sono sempre ben disposta a scoprire nuovi prodotti. Terrò a mente e alla prima occasione li proverò. Ciao

    RispondiElimina
  27. non conoscevo questa azienda vitivinicola e il tuo abbinamento è perfetto. Il secondo piatto è davvero squisito e non potevi abbinare vino migliore

    RispondiElimina
  28. non conoscevo l'azienda vinicola Colle Picchioni, la carrellata dei vini che ci hai presentato mi incuriosisce molto, i tuoi abbinamenti li ho trovati gustosi ed azzeccati, specie il Colledoro abbinato alle rotelle di prosciutto e formaggio

    RispondiElimina
  29. un azienda che non conoscevo ma che mi sembra di capire che i vini prodotti sono buoni e si abbinano con ogni tipo di ricetta

    RispondiElimina
  30. Non conosco questo brand ma dal tuo post deduco che sia eccellente. Le tue ricette poi sono semplicemente strepitose!

    RispondiElimina
  31. nemmeno io sono un'intenditrice di vini ma mi piace provarne di nuovi e un bicchiere di buon vino biano non lo rifiuto mai...ottime le ricette che hai proposto

    RispondiElimina
  32. Deliziose le ricette che hai preparato..un'alternativa molto particolare di mangiare la pasta fresca. Ottimi gli abbinamenti dei vini

    RispondiElimina
  33. Che ottimi vini e che ricetta sensazionale. Gustosissima e squisita dalle foto! Provero sicuramente entrambi!!!

    RispondiElimina