Visualizzazioni totali

sabato 5 settembre 2015

Ho deciso oggi mi preparo il pane

Buon pomeriggio, 
è proprio tantissimo che non aggiorno il mio blog di cucina, vi prometto che, cercherò di essere più attiva e di presentarvi altri manicaretti.
Qualche settimana fa, sentivo mio marito lamentarsi per il pane, noi di solito lo prendiamo sempre allo stesso panificio, ma effettivamente stavolta non era affatto come le altre volte, quindi mi sono detta " Provo a farlo in casa!" 
Così mi sono messa all'opera ed eccomi qui a condividere con voi la mia esperienza.
Ingredienti:
350 g di farina (in casa avevo quella per pizze e focacce del penny market ed ho utilizzato proprio quella);
225 ml di acqua tiepida;
7 g di zucchero;
12 g di sale ( 10 g andrebbero benissimo, ma conoscendo mio marito ho messo un po' in più);
15 g di lievito madre essiccato ( lo trovate in qualsiasi supermercato).
Procedimento:
Mescolare la farina con lo zucchero ed il sale, aggiungere poi il lievito madre ed impastare con l'acqua, lavoratelo bene, diciamo circa per 15 minuti, io ci ho "giocato" molto.
Preparate un contenitore con all'interno uno strofinaccio cosparso di farina, adagiate l'impasto e lasciatelo lievitare per circa 3 ore.
Trascorse le 3 ore copriamo una teglia con carta da forno e sistemiamoci l'impasto.
Cottura: 200° a forno preriscaldato per 30/40 minuti.

* Nel forno ho aggiunto un pentolino di acqua.

Che ve ne pare? ^_^ Provatelo è buonissimo!!!


Alla prossima ricetta

10 commenti:

  1. Brava, hai fatto bene a preparare il pane in casa, sicuramente è molto più saporito di quello comprato, grazie della tua bella ricetta. Anch'io, due anni fa circa, ho comprato la macchina per il pane con l'intento di farlo spesso in casa, invece, è un bel pò, per motivi di salute, che non l'ho potuto fare e lo sto desiderando. Appena posso lo rifaccio, intanto, complimenti a te!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosy, io non ho la macchina per il pane, ma ho voluto lo stesso provarci ;)

      Elimina
  2. Scusami perché non l'hai cotto un pochino in più? Sarebbe venuta una crosticina superiore più dorata, o no?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dispiace se dalla foto non riesci a vedere la crosticina, forse è anche la farina che sta sopra, ma ti assicuro che è cotto.

      Elimina
  3. Chissà com'+ fragrante il pane che hai fatto in casa, complimenti sei bravissima, una bella ricetta!

    RispondiElimina
  4. bravissima anche il pane ora fai? che sei una ottima cuoca è risaputo visto tutte le prelibatezze che ci proponi... complimenti e grazie

    RispondiElimina
  5. Ciao questo pane ha un aspetto invitante io adoro quello fatto in caso penso che ti si venuto molto soffice, vero?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Anna è venuto molto morbido, mio marito ha apprezzato ^_^

      Elimina
  6. Io mi cimento spesso a fare sia il pane che le focacce e proverò senz'altro la tua ricetta... Sembra davvero buono!

    RispondiElimina